Birra Gusto Naturale AssoBirra Centro informazione birra Bevi Responsabile Menu AssoBirra
Gli abbinamenti dello chef
Cultura di prodotto

Cultura di servizio

I locali amici della birra

Birra Informa
A tavola con la birra
Bevi responsabile


 

 

I CONSIGLI DEGLI ESPERTI

Gli italiani, soprattutto le donne under 35, hanno una vera e propria passione per l'abbinamento Pizza&birra, tuttavia quasi 1 italiano su 3 sarebbe pronto a rinunciarvi per via di alcuni pregiudizi: il 38% è convinto che pizza & birra gonfi, il 32% crede che faccia ingrassare, mentre il 26% pensa che sia poco digeribile. Ma si tratta di falsi miti che AssoBirra ha deciso di sfatare con l’aiuto di tre esperti d’eccezione in materia, per riconsegnare a questo abbinamento la giusta dignità e, a tutti gli italiani, il piacere di poterlo assaporare senza troppi pensieri.


 

 
Consiglio
 

Spesso le donne, e non solo, non riescono a godersi appieno il piacere di una buona birra a tavola, in particolare con la pizza. La causa? Il diffuso e radicato luogo comune che, per via delle bollicine, la birra sia una bevanda ‘gassata’ che determina una sensazione di gonfiore.
In realtà, se versata correttamente, e cioè con una schiuma ben compatta ed alta almeno due dita, la birra è più buona e non gonfia. In questo modo, c’è meno anidride carbonica e quindi la giusta quantità di bollicine.

La schiuma, infatti, rappresenta il filtro naturale della birra, attraverso cui vengono dosati, con eleganza e gradualità, gli aromi del luppolo e del malto, per esaltarne il caratteristico gusto amaro.
Inoltre, protegge la birra dall’ossidazione, ne mantiene integri aromi e fragranze, amplificandone la piacevolezza e rendendola così più buona e digeribile.

Marco Bolasco
Esperto di birra


 

 
Consiglio
 

In molti, specialmente le donne, amano la pizza ma sono convinti che non sia digeribile. Ecco cinque regole fondamentali da conoscere per liberarsi da questo pregiudizio e gustare una buona pizza, insieme ad una birra fresca.

  1. La lievitazione deve essere lunga, almeno 24 ore. In questo modo otterremo una pizza buona e digeribile.
  2. L’impasto è importante che sia elastico. Serve quindi una farina a ricco contenuto proteico che crei una maglia glutinica forte, essenziale per la giusta lievitazione.
  3. Con i condimenti è sempre meglio non eccedere. Meglio poi utilizzare ingredienti non troppo umidi, se non vogliamo una pizza acquosa. Per una Margherita, ad esempio, meglio pomodori pelati e fiordilatte sgocciolati.
  4. Per la croccantezza il segreto è nella lavorazione: una spianatura dolce e in punta di dita. Il risultato è una pizza fragrante e al tempo stesso croccante.
  5. In ultimo la cottura, che deve durare fino all’imbrunimento. Se troppo breve si rischia che resti umida, se troppo lunga si rischia una pizza secca, bruciarla è un peccato, per il gusto come anche per la salute.

Pino Arletto
Maestro pizzaiolo


 

 
Consiglio
 

Pizza e birra sono un’eccellente piatto unico a base di ingredienti semplici e naturali. Un abbinamento tra i più amati ma, soprattutto dalle donne, spesso vissuto con un ingiustificato senso di colpa, nella convinzione che faccia ingrassare.
Ma l’idea che una pizza accompagnata da una buona birra fresca sia un pasto ipercalorico va sfatata.

Infatti, la birra è una bevanda priva di grassi e povera di sodio e, con il suo basso tenore alcolico - tra i 3° e i 5° - e il 93,5 % di acqua, è adatta a chi è attento alla forma fisica.
Per questo, in media, un bicchiere da tavola da 200 ml di birra chiara non supera le 68 kcal.
Lo stesso vale per la pizza. Se scelta in formato standard e tra le tipologie più diffuse, come la Marinara, la Margherita o la Napoletana, apporta in genere tra le 400 e le 800 Kcal.

Quindi, se è vero che il fabbisogno calorico medio a pasto per una donna di statura e peso medio si aggira intorno alle 700 kcal, e quello di un uomo a pari condizioni è di circa 1000 kcal, il conto è presto fatto. Come sempre, il segreto è nel non esagerare.

Nicola Sorrentino
medico specialista in scienza dell’alimentazione


 

 

 
Torna SU
 

 
Survey
Infografica

Esperti
Abbinamenti

Blogger

Testimonial

Home page della campagna Pizza e Birra

 


 
ASSOBIRRA - Associazione degli Industriali della Birra e del Malto
Via Giuseppe Pisanelli, 1
00196 - Roma
C.F. 80048110581
Home
Press Room
Guarda e scarica
Faq
Contatti
Disclaimer
Le nostre Campagne
Cookie Policy
Credits


powered by Romavirtuale.com & INC