Birra Gusto Naturale AssoBirra Centro informazione birra Bevi Responsabile Menu AssoBirra
Gli abbinamenti dello chef
Cultura di prodotto

Cultura di servizio

I locali amici della birra

Birra Informa
A tavola con la birra
Bevi responsabile

Cosa c'è nel tuo frigo? Una birra e...

Quanto piace la birra agli italiani e come gli piace berla d’estate con quello che hanno nel frigo? Dall'ultima edizione della ricerca ISPO "Gli italiani e la birra 2012" la birra è, dopo l’acqua, la bevanda più presente nei nostri frigoriferi. Piace principalmente a pasto e, soprattutto, a casa.

Per questo AssoBirra lancia “Cosa c'è nel tuo frigo? Una birra e...”, la campagna dedicata a scoprire i gusti alimentari dei sei profili di nuova famiglia italiana e a suggerire, con l'aiuto di due food celebrities, abbinamenti semplici e moderni tra quel che c'è nei nostri frigoriferi e la bevanda regina dell'estate: la birra.

Ma c’è di più: seguici su facebook...


 
--

 

 
Bruno Barbieri
 

 
 
Tartare di salmone, con misticanza, intingolo di alici e pomodori secchi

 
Ingredienti per 4 persone
1 baffa di salmone / 1 lime / 1 arancia / misticanza (mix di insalate più erbe aromatiche) a piacere / 200 gr di pomodori secchi pronti in olio extravergine e spezie / 5-6 filetti di alici sott’olio / 300 gr di zucchero / 200 gr di sale mixato per marinare il salmone
 
Procedimento
Marinare per 12 ore il salmone con il mix di zucchero e sale; sovrapporvi l’arancia e il lime a fette. Tagliare a piccoli pezzetti i pomodori secchi aggiungendovi un trito di alici ed erbe secche, origano, timo, semi di finocchio.Tagliare a fette il salmone, batterlo a coltello, aggiustarlo di sale pepe. Condire con qualche goccia di olio e arancia.
Porre il battuto di pomodori secchi e alici al centro del piatto, aggiungervi la tartare di salmone e guarnire con la misticanza d’insalata.
 
--

 
 
Uova strapazzate con il frullato di pomodoro e mozzarella con pesto di basilico

 
Ingredienti per 4 persone
8 uova / 50 gr di mozzarella / 4 cucchiai di pomodoro / 4 cucchiai di salsa di pomodoro / 1 cucchiaio di pesto di basilico / 1 cucchiaio di nocciole tritate
 
Procedimento
Con un piccolo coltello fare un’incisione sulla parte allungata dell’uovo, svuotarlo e separare il tuorlo dall’albume. Rompere l’albume, salarlo e cuocerlo per qualche minuto; aggiungervi un goccio di latte e poi, fuori dal fuoco, il tuorlo. Riempire a strati il guscio con strapazzata, pomodoro, mozzarella, nocciole e pesto, fino al riempimento dell’uovo. Passarlo infine per qualche minuto nel forno molto caldo.
Servire le uova su sale grosso.
 
--

 
 
Insalata tiepida di orata con verdure all’olio di scalogno e maionese allo yogurt

 
Ingredienti per 4 persone
4 filetti di orata / 200 gr di fagiolini verdi / 2 zucchine / 2 patate / 12 pomodorini ciliegia / 4 cucchiai di maionese / 1 cucchiaio di senape / 4 cucchiai di yogurt magro / 1 scalogno / olio extravergine di oliva qb
 
Procedimento
Tornire tutte le verdure dando una forma a piacere: tonde, allungate a cubetti. Sfilettare le orate e tagliarle a pezzi medio-piccoli. Passare le verdure in padella tenendole leggermente croccanti. Cuocere l’orata a vapore con acqua leggermente aromatizzata per un paio di minuti coperta.
Aromatizzare la maionese con la senape e qualche goccia di limone o di aceto. Aromatizzare lo yogurt con un po’ di erba cipollina (a piacere). Aromatizzare l’olio extravergine di oliva con lo scalogno unendo i due elementi e scaldandoli sul fuoco.
Porre le verdure su piatti grandi individuali, sovrapporvi l’orata, condire con un filo di olio extravergine di oliva e guarnire con maionese e qualche goccia di yogurt.
 
--

 
 
Cocotte di gamberi con riso profumato, caponata di verdure, brunoise di ananas e mandorle

 
Ingredienti per 4 persone
200 gr di riso basmati / 1 peperone / 2 pomodori maturi / 1 melanzana / 1 piccola cipolla / 12 grossi gamberoni / 3 fette di ananas / 150 gr di mandorle / aglio / timo / olio extravergine
 
Procedimento
Tornire tutte le verdure dando una forma a piacere: tonde, allungate a Tagliare le verdure a cubetti medio-grandi; passarli in padella con olio, aglio e timo; aggiustare il tutto di sale e pepe.
Cuocere poi il riso in abbondante acqua salata, leggermente aromatizzata con una foglia di alloro e di sedano. Terminata la cottura, raffreddarlo per qualche istante sotto l’acqua corrente non troppo fredda. Passare i gamberoni in padella con olio e aglio per qualche minuto. In una capiente ciotola unire il riso alle verdure, aggiungervi i gamberoni e condire il tutto.
In quattro belle ciotole porre il riso con le verdure e i gamberoni; tagliare l’ananas a cubettini piccoli e condirla con olio; passare in padella le mandorle tostandole leggermente. Aggiungere il tutto al riso.
 
--

 
 
Battuto di melanzane affumicate con frappé di pomodoro, chutney di frutta e quaglie arrostite

 
Ingredienti per 4 persone
4 quaglie / 2 melanzane / 4 cucchiai di latte
Per il chutney: 1 mela / 1 pera / 2 pomodori verdi / 1 lime / 1 cipolla / 1 peperoncino / 1 bicchierino di aceto / zucchero pectinato in quantità secondo del peso della frutta tagliata e pulita / 1 grattata di zenzero
 
Procedimento
Preparare il chutney tagliando la frutta e la verdura a piccoli pezzi; aggiungere lo zucchero pectinato, il succo di lime più la sua buccia grattugiata, l’aceto, il peperoncino; far marinare per un paio d’ore. Cuocere il tutto finché non cominci a raddensarsi.
Tagliare le melanzane a fette, passarle al grill del forno; aggiungervi aglio e menta in foglie. Terminata la cottura, battere le melanzane a coltello e condirle con sale affumicato e olio extravergine di oliva.
Disossare le quaglie, passarle in padella con aglio e rosmarino, salarle, peparle e cuocerle per un paio di minuti.
Per il frappé di pomodoro, tagliare i pomodori a pezzi, marinarli con aglio e basilico e poi passarli in padella per un paio di minuti. Frullare il tutto aggiungendo 4 cucchiai di latte.
Porre il frappé di pomodoro in piccole fondine, aggiungervi una quenelle di melanzane battute e poi le quaglie; guarnire con qualche goccia di chutney di frutta.
 
--

 
 
Fonduta di formaggi con macedonia di verdure, bocconcini di pollo, salsa di yogurt e mele

 
Ingredienti per 4 persone
2 petti di pollo tagliati a cubetti grossi / 1 patata / 1 carota / 1 piccolo porro / 1 stecca di sedano
Per la fonduta di formaggi: 100 gr di stracchino / 100 gr di scamorza / 100 gr di parmigiano / 1 bicchiere di crema di latte
 
Procedimento
Tagliare tutte le verdure a piccoli pezzi; passarle in padella con aglio e olio per un paio di minuti tenendole croccanti e aggiustare di sale e pepe. A parte unire tutti i formaggi in una casseruola con la crema di latte, sale, pepe e fondere il tutto a bagnomaria: dovrà risultare una crema densa.
Saltare poi in padella i bocconcini di pollo con olio e aglio; aggiungervi le verdure e terminare la cottura.
Porre un cucchiaio di fonduta di formaggi al centro del piatto; sovrapporvi il pollo e le verdure; nappare infine il tutto con un goccio di salsa yogurt e una brunoise (mele a cubettini) di mele leggermente scottate.
 

 
Torna su
 
Gli chef
 
La ricerca ISPO
 

 
I 6 profili
 


 
AssoBirra - Associazione dei Birrai e dei Maltatori
Viale Pasteur 10
00144 Roma
C.F. 80048110581
Home
Press Room
Guarda e scarica
Faq
Contatti
Disclaimer
Le nostre Campagne
Cookie Policy
Credits


powered by Romavirtuale.com & INC