Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, eventuali cookie analitici di terze parti. Se vuoi saperne di più ed esprimere la tua scelta circa l'utilizzo dei cookie analitici clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.
Birra Gusto Naturale AssoBirra Centro informazione birra Bevi Responsabile Menu AssoBirra
Gli abbinamenti dello chef
Cultura di prodotto

Cultura di servizio

I locali amici della birra

Birra Informa
A tavola con la birra
Bevi responsabile

Stili

Abbazia


Bicchiere:
balloon

Colore: dall’oro al bruno scuro

Grado Alcolico: 6-10% vol.

Temperatura di servizio: 7°-10° C


La grande tradizione delle birre d'abbazia nasce in Belgio, dove storicamente le comunità monastiche dell'ordine circense producevano alcune tipologie di birra piuttosto diverse tra loro. Oggi in realtà, anche nelle sei abbazie belghe dove si rispettano i criteri dell'Associazione Trappista Internazionale, non sono certo più i monaci a fare la birra, anche se è previsto che la produzione avvenga sotto il loro diretto controllo. Si definiscono oggi birre d'Abbazia, quindi, quelle che seguono le antiche ricette monastiche: sono birre ad alta fermentazione, molto strutturate e, spesso, aromatizzate con spezie. La loro colorazione varia dall’oro carico all’ambrato, al rosso cupo, al bruno scuro; il loro tasso alcolico può oscillare tra i 6° e i 10° C.



 


Cerca la tua birra
Ricerca avanzata

AssoBirra - Associazione dei Birrai e dei Maltatori
Viale Pasteur 10
00144 Roma
C.F. 80048110581
Home
Press Room
Guarda e scarica
Faq
Contatti
Disclaimer
Le nostre Campagne
Cookie Policy
Credits


powered by Romavirtuale.com & INC